Chitarre

Chitarra semiacustica D’Angelico New Yorker

Share

John D’Angelico fu un liutaio che cominciò riparando strumenti a New York negli anni trenta, finendo per progettare e produrre alcune delle chitarre semiacustiche più apprezzate dai chitarristi jazz. Il modello di punta della sua produzione era curatissimo in ogni dettaglio, tanto da diventare una delle chitarre più belle del mondo: la New Yorker.

Share