Quanto tempo ci vuole per imparare a suonare la chitarra?

Share

quanto tempo per suonare la chitarraEcco una domanda che si pongono molte persone che si avvicinano per la prima volta alla chitarra. Da una parte è naturale chiedersi quanto tempo occorrerà per avere dei risultati, dall’altra è ovvio che ci sono molte considerazioni da fare.

Spesso mi capita di ricevere persone interessate ai miei corsi di chitarra, e la prima cosa che mi chiedono è “quanto tempo ci vuole per imparare?”. Io gli rispondo che dipende da molte cose, che cercherò di spiegare meglio in quest’articolo.

 

Obiettivi

Prima di tutto occorre valutare quali sono gli obiettivi che si vogliono raggiungere. Naturalmente non si impiega lo stesso tempo per suonare canzoni con facili accordi, oppure per eseguire brani dalla difficoltà elevata. Bisogna dire che un principiante non ha spesso nemmeno idea di cosa si possa fare con la chitarra, e per lui accompagnare una canzone cantando potrebbe essere un punto d’arrivo. Bene, allora vi svelerò che io spesso mando a casa gli allievi alla prima lezione che già accompagnano la prima canzone. Allora hanno già imparato? Certo che no! Quello è il primo passo, per arrivare dove… dipende dalla passione che avranno. Comunque diciamo che imparare i primi accordi richiede qualche mese, mentre avere una preparazione idonea a sostenere concerti di musica leggera qualche anno, e diventare un chitarrista completo… al Conservatorio erano 10 anni. Penso che sia un tempo giusto.

Tempo dedicato all’esercizio

Logico che la lezione di chitarrra settimanale da sola non basta, ma bisogna allenarsi tutti i giorni. Per avere buoni risultati direi almeno mezz’ora al giorno per 5 giorni alla settimana. Poi in seguito si possono raggiungere picchi molto più elevati. Ad esempio mi ricordo che negli anni in cui studiavo di più ero sulle 8 ore al giorno. Un’ora al giorno è un buon compromesso anche per risultati più esigenti.

Età

Si può imparare a suonare la chitarra a tutte le età. E’ evidente che chi inizia a 7/8 anni, a 15 suonerà già da altrettanti anni, per cui si troverà nell’età più profiqua avvantaggiato. Un adulto può benissimo imparare, ma spesso ha poco tempo a disposizione e si arrende facilmente alle prime difficoltà, anche se per fortuna non per tutti è così. Garantisco che ho avuto allievi molto bravi a tutte le età, dai 6 anni agli 87 anni!

Preparazione dell’allievo

Se una persona ha studiato musica in precedenza, anche non la chitarra, imparerà con minor fatica, in quanto molti concetti musicali gli saranno già familiari. Ad esempio ho avuto molti allievi che da piccoli avevano fatto una scuola di musica e hanno poi ripreso da adulti. Spesso ricordavano senza fatica molte cose.

Insegnante

Non dimentichiamo che le lezioni di chitarra riguardano due persone: l’allievo e l’insegnante. Il maestro è molto importante, perchè ha il ruolo di stimolare l’allievo e aiutarlo a imparare nel modo più veloce ed efficace possibile. Ecco perchè dovete trovare un buon insegnante di chitarra e soprattutto fare quello che vi consiglia! Se invece credete che l’insegnante che avete trovato non svolga al meglio il suo lavoro, cambiatelo subito, altrimenti ci metterete dei mesi solo per imparare la scala di DO maggiore.

Passione

E’ una parolina in cui c’è rinchiuso tutto. La passione è il motore che vi aiuterà nei momenti più difficili, e che vi farà fare grandi progressi. Ascoltate molta musica e lasciatevi affascinare dai grandi chitarristi, vedrete che sarete stimolati in questo modo.

 

Cosa pensava il grande Jimi Hendrix del tempo dedicato alla chitarra?

Bene, spero che quest’articolo vi sia stato utile e per concludere quale citazione migliore di Jimi Hendrix:

“Tecnicamente non son un chitarrista, tutto quello che suono è verità ed emozione – Se sono libero, è perché continuo a correre – Qualche volta tu vorrai rinunciare a suonare la chitarra, tu odierai la chitarra. Ma se le sarai fedele, lei ti ricompenserà.”

 

 


Ti è piaciuto questo articolo? Allora potrebbero interessarti anche le opere dell’autore Enzo Crotti:

Tab e spartiti di Enzo CrottiTab e Spartiti

 

 

Opere e lavori gratuiti di Enzo CrottiOpere gratuite

 

 


 

ebook gratis come suonare la chitarraConosci meglio la chitarra con
“AVVICINARSI ALLA CHITARRA”
e-book con articoli e lezioni
per scoprire lo strumento più diffuso al mondo
scaricalo adesso gratis!

 

Summary
Article Name
Quanto tempo ci vuole per imparare a suonare la chitarra?
Description
Ecco una domanda che si pongono molte persone che desiderano imparare a suonare la chitarra. Da una parte è naturale chiedersi quanto tempo occorrerà per avere dei risultati, dall'altra è ovvio che ci sono molte considerazioni da fare.
Author
Publisher Name
Mondo Chitarra.it

3 Commenti

  1. Giulio

    Parole che non fanno una piega bravissimo

    Replica
  2. Angelo

    Bel articolo. In particolare la frase scritta da JIMMI HENDRIX che mi ci rivedo. Sto imparando chitarra da autodidatta e spero appena la possibilità di fare un corso di chitarra. Per adesso aumento lo studio con le nozioni da internet. Ciao e grazie.

    Replica
    1. Enzo Crotti

      Bene Angelo, in bocca al lupo, vedrai che avrai grandi soddisfazioni se ti impegni.

      Replica

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share