Lezione di chitarra: Il diagramma per accordi

Share
diagrama per accordi sulla chitarraIl diagramma per accordi è un utile strumento che permette, anche a chi non ha conoscenze musicali teoriche, di suonare accordi sulla chitarra. Prima vediamo però cos’è un accordo.

 

Gli accordi servono per creare un tessuto armonico che funge da base musicale. Sono formati da almeno tre diverse note assieme, quindi l’accordo si suona coinvolgendo come minimo tre corde della chitarra. In realtà, soprattutto per gli accordi da principiante in prima posizione, sono sempre da quattro a sei le corde.

Per chi inizia a leggere la musica, si pone un primo problema: se già è difficile leggere una nota per volta, figuriamo come deve essere leggerne sei sovrapposte. Ecco ad esempio come si presenta l’accordo di MI minore sul pentagramma.

accordo mi minore chitarra

Accordo di MIm in notazione

Per ovviare a questa difficoltà dei principianti, il diagramma è una soluzione molto pratica. E’ una specie di rappresentazione grafica del manico della chitarra sul foglio, nel quale si segnano i punti esatti che devono essere premuti dalle dita della mano sinistra.

Si presentano come griglie sulle quali le linee orizzontali rappresentano i tasti e quelle verticali le corde, ma alcune volte possono essere anche nell’altro senso (si riconoscono comunque le corde perché sono sei linee più ravvicinate rispetto ai tasti). Si possono rappresentare i primi tasti della tastiera (es. 1) in cui la prima riga è più spessa perchè è il capotasto. Oppure una parte più spostata indicando il numero del tasto di partenza (es. 2).

Accordo di mi minore alla chitarra esempio 1

Esempio 1

accordo di mi minore chitarra - esempio 2

Esempio 2

Nella parte alta le corde che non vanno premute, ma suonate comunque sono indicate con uno 0, mentre le X segnano le corde da non pizzicare. La linea curva serve a suggerire il barré di un dito che preme più corde in contemporanea. I punti visualizzano dove dovranno premere le dita, che sono poi indicate sul numero in corrispondenza della corda segnato sotto il diagramma.

Alcune volte i numeri che indicano le dita si trovano direttamente sopra la tastiera, come in questo esempio.

Esempio3

N.B. le dita della mano sinistra sono indicate da numeri negli spariti per chitarra. Si parte con l’1 per l’indice e si prosegue con 2 per medio, 3  anulare e 4 per il mignolo. Il pollice non si indica in genere perché sta dietro la tastiera, ma quando è da usare, si segna con una lettera T.

 

by Wenz

Conosci meglio la chitarra con
“AVVICINARSI ALLA CHITARRA”
e-book con articoli e lezioni
per scoprire lo strumento più diffuso al mondo
scaricalo adesso gratis!

 

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share