Lezione di chitarra: perfezionamento, tecnica dell’arpeggio ascendente

Share
Julian Bream - arpeggio ascendente Bach

Julian Bream nel 1964

La corretta esecuzione del tocco libero è d’importanza fondamentale nella chitarra classica. Per migliorarlo ulteriormente, dopo aver praticato la lezione precedente sul controllo e la scioltezza, vi consiglio di provare questi arpeggi ascendenti. Sono sempre tratti dalla Corale n° 1 di J. S. Bach.

 

Ribadisco che credo che il materiale messo a disposizione gratuitamente (non valgono più i diritti d’autore), da uno dei più prolifici compositori mai esistiti, e cioè da Bach, sia ottimo per migliorare la propria tecnica esecutiva. In questa lezione continuiamo a migliorare il tocco libero, tecnica fondamentale della chitarra classica. Naturalmente questa lezione è indicata anche a  chi utilizza la tecnica finger style sulla chitarra acustica o sulla chitarra elettrica.

Gli arpeggi sono accordi suonati una nota per volta. Normalmente, nell’arpeggio ascendente, il pollice suona la corda bassa ed è seguito da una combinazione delle altre dite (indice, medio e anulare) della mano destra.

Suonate i seguenti arpeggi ascendenti che ho tratto dalla Corale n° 1 di J. S. Bach. Non sono semplicissimi, per cui iniziate molto lentamente a familiarizzare con le posizioni. Cercate di legare bene i movimenti della mano sinistra in modo che non si sentano pause non volute tra le note. Compiete i movimenti a rallentatore: toccate la corda col dito della mano destra, rimanete un attimo sul contatto rilassando l’ultima falange, poi pizzicate facendo seguire il resto del dito in un movimento molto naturale.

Non abbiate fretta, la velocità viene da sola. Ricercate sempre la precisione e il rilassamento, nient’altro.

Esercizio di perfezionamento sull'arpeggio ascendente

Esercizio di perfezionamento sull’arpeggio ascendente

 

by Wenz

Scopri come migliorare la tua
tecnica esecutiva grazie a
“LE DIMENSIONI SONORE”
(e-book gratuito!)

 

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share