Chitarra classica: Lagrima di F. Tarrega

Share

tarrega suona la chitarra - lagrimaIl grande chitarrista spagnolo Francisco Tárrega è ritenuto giustamente il padre della chitarra classica moderna, per il suo contributo allo sviluppo della tecnica e del repertorio. Lagrima è una delle sue composizioni più note e interpretate in ogni tempo dai chitarristi.

Dovendo definire con due parole questo bel brano composto da Tarrega, potrei dire: “sogno malinconico“, dato il carattere surreale che lo caratterizza. L’andamento è un pò a singhiozzo, come d’altro canto vuole il titolo, con un’alternanza tra melodie sulla prima corda, ed accordi arpeggiati.

Vi sono due sezioni, una in MI maggiore e una parte centrale in MI minore, ma nonostante buona parte del brano sia in tonalità maggiore, la prevalenza di terze minori rende comunque un colore piuttosto malinconico che richiama i sospiri di un pianto. A mio parere questa scelta armonica tipica della chitarra classica è una delle qualità che la rende perfetta per un suono “intimo e profondo”. Anzi a questo proposito vi segnalo anche un mio brano, che propone un’armonia simile, lo potete avere qui gratuitamente.

Continuando con Lagrima, la melodia è in genere suonata sulla prima corda, per cui è importante mantenerla in risalto rispetto alle altre note, ma senza esagerare, permettendo un buon equilibrio armonico. E’ un bel brano per chi ha una conoscenza e competenza intermedia della chitarra classica, data la presenza di alcuni barré e di posizioni fino al dodicesimo tasto. Oltre a qualche video di esecuzioni di Lagrima di Tarrega, vi lascio anche il link da cui potete scricare lo spartito gratis per chi vuole provarla.

Enzo Crotti By Wenz Chitarrista, Compositore

UTILITY

 

LAGRIMA – FRANCISCO TARREGA – YOUTUBE VIDEO

 



 

 

Scarica gratis “Play the Love”
per chitarra classica e orchestra
(spartito e mp3)

Nome

Email

 

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share